Stephen Aftergood: What Is Overclassification?

Steven Aftergood

Steven Aftergood

WHAT IS OVERCLASSIFICATION?

When people criticize overclassification of national security information, what exactly are they talking about?  Is it too much secrecy?  The wrong sort of secrecy?  Classifying something at too high a level?  Oddly, there is no widely-accepted definition of the term.

But since the solution to overclassification, if any, will naturally be shaped by the way the problem is understood, it is important to specify the problem as clearly as possible.

In 2010 Congress passed (and President Obama signed) the Reducing Over-Classification Act, which mandated several steps to improve classification practices in the executive branch.  But in a minor act of legislative malpractice, Congress failed to define the meaning of the term “over-classification” (as it was spelled in the statute).  So it is not entirely clear what the Act was supposed to “reduce.”

Among its provisions, the Act required the Inspectors General of all classifying agencies to perform an evaluation of each agency’s compliance with classification rules.

To assist them in their evaluations, the Inspectors General turned to the Information Security Oversight Office (ISOO) for a working definition of overclassification that they could use to perform their task.  ISOO’s answer was cited by the Inspector General of the Department of Justice in its new report.  (Audit of DOJ’s Implementation of and Compliance with Certain Classification Requirements, Inspector General Audit Report 13-40, September 2013.)

    “Over-classification,” according to ISOO, means “the designation of information as classified when the information does not meet one or more of the standards for classification under section 1.1 of

Executive Order (EO) 13526

    .”  If something is classified in violation of the standards of the executive order– then it is “over-classified.”

 

So, for example, information that is not owned by the government, such as a newspaper article, cannot be properly classified under the terms of the executive order.  And neither can information that has no bearing on national security, such as an Embassy dinner menu.  And yet information in both categories has been known to be classified, which is indeed a species of overclassification.

Unfortunately, however, this ISOO definition presents the problem so narrowly that it misses whole dimensions of overclassification.

 

Read the rest of this entry »

Comments Off
Oct 21

Search: robert david steele deinizione [definizione] di osint

Categories: Definitions,Searches

Cari amici, otto di voi (o una persona otto volte) immesso nella deinizione. Ci è voluto poco tempo a notare che avrebbe dovuto essere DEFINIZIONE.

Con le scuse per il nostro Google italiano ….

Qui è più lastest definizione di Robert Steele di OSINT:

01 OSINT include tutto ciò che è apertamente, legalmente, eticamente e disponibile, in tutte le discipline (umane, le immagini, i segnali, le misurazioni e le firme), ma è importante capire che l’informazione grezza è Open Source Informazione (OSIF). Non è OSINT fino a quando non è stato elaborato, analizzato, visualizzati e condivisi a sostegno di una decisione specifica. “Broadcast OSINTè una contraddizione in termini.

02 OSINT è una funzione prevalentemente HUMINT perché l’80% o più di ciò che può essere raccolto legalmente ed eticamente - apertamente - non è digitale, non in inglese, e più spesso che no, non è stato pubblicato a tutti - questo include storico , la conoscenza culturale e locale - per esempio tribale e legami familiari e le ostilità che non sono mai stati documentati, ma sono a disposizione per chiedere. OSINT non ripetere non è una disciplina “tecnico”, come gli americani hanno così foolishing trattata - come non lo sono “documenti” o “social media” separate INT” Questa è follia infantile, una scusa per creare supervisori più inutili alla fine della loro carriera.

03 OSINT dovrebbe essere - ma non è - sia la “fonte di prima istanza” per tutte le comunità professionali di intelligence (attività illecite più non autorizzati o fonti segrete e metodi che violano i diritti di chiunque altro) E OSINT dovrebbe essere il default

04 Sia le Nazioni Unite e la NATO hanno sperimentato con OSINT, ed entrambi hanno commesso degli errori - le Nazioni Unite hanno permesso il Dipartimento di sicurezza e protezione a prendere l’iniziativa di analisi, e sono, ci dispiace dirlo per esperienza diretta, corrotto fino al midollo - non tutti, ma un numero preoccupante - dei loro agenti di sicurezza hanno educazioni delle scuole superiori ed etica limitate - in un caso particolare, il responsabile della sicurezza è stato fabbricato il pericolo al fine di aumentare la sua quota di bilancio (questo è stato in Guatemala, la Commissione contro l’impunità). Nel caso della NATO, non è andata oltre OSIF. Affido alla vostra attenzione il seguente link che fornisce la recentissima valutazione generale di brigata James Cox, il Vice N-2 per la NATO che ha ottenuto OSINT andare loro (e per il Partenariato per la Pace) e chi crede ora dobbiamo creare agenzie di Open Source a livello nazionale e multinazionale, come noi e altri (andando indietro di decenni) sono stati raccomandare.

2012 BGen James Cox, CA (Ret) Sulla Record su Open Fonte di informazione contro Open Source Intelligence contro Secret Intelligence

Abbiamo recentemente messo insieme un elenco speciale orientata verso la NATO (e ora l’Unione europea, che ha appena creato un Centro di risposta alle emergenze che riteniamo dovrebbe essere una società mista con l’Unione europea concentrandosi sulla messa a fuoco non militari e la NATO sulle militare, con piena trasparenza per altri potenziali partecipanti.

NATO OSE/M4IS2

Emergency Response Centre: per una risposta europea più veloce ed efficiente in caso di catastrofi

“Con la purtroppo crescente frequenza e la complessità dei disastri, gli Stati membri dell’UE devono collaborare ancora più strettamente. Il nuovo Centro di risposta alle emergenze UE fornisce uno stato della piattaforma di arte che permette loro di coordinare le circostanze più estreme, permette loro di affrontare queste sfide ancora più efficace e quindi aiuta a proteggere i nostri cittadini , ha dichiarato José Manuel Barroso, Presidente della Commissione europea.

Vedi anche la nostra categoria

English below the line

Read the rest of this entry »

Comments Off
May 16

Search: what is dysfunctionalism in public administration

Categories: Definitions,Searches

Dysfunctionalism is both a personality disorder and an institutional disorder.  Public administration can refer to the pseudi-discipline of public administation, and to the functions of governance for which the discipline serves as a clerk, offering no normative or pro-functionality frame of reference.

The general definition of dysfunctional is (1) failing to perform the function that is normally expected, (2) unable to function emotionally as a social unit, (3) not functioning normally.

There are three general types of dysfunction in public administration:

01  During the wrong thing wrong.
02  Doing the wrong thing right.
03  Doing the right thing wrong.

Doc (1):  2013 Public Governance Abstract

The 21st Century Intelligence link is persistent within the What Price Integrity Box under Robert Steele’s Head Shot. Public Intelligence 3.1

At the very highest level, public administration deals, in theory, with optimizing ends (what do we all want and need) with ways (how can we best achieve our ends) and means (how do we pay for the capabilities and behaviors that lead the the achievement of our ends).

Read the rest of this entry »

Comments Off
Feb 16